Sprech Logo

Sprech Group Agorà Design 2018: conferenza stampa di presentazione




29/06/2018

La ricerca di nuovi talenti anche nel campo dell’architettura e del design è tra gli obiettivi che ha mosso la Regione Puglia nell’azione “Pin – Pugliesi Innovativi” rivolta ai ragazzi che intendono realizzare progetti imprenditoriali innovativi ad alto potenziale di sviluppo locale e con buone prospettive di consolidamento, rafforzando al contempo le proprie competenze.
Un risultato condiviso e sostenuto da sempre da Agorà Design, la manifestazione che da quattordici edizioni di svolge a Martano, nella cornice del centro storico della cittadina salentina, sostenuta attivamente da Sprech Group, l’azienda leader nella produzione e distribuzione di coperture modulari e tensostrutture, impegnata nella promozione del design, dell’innovazione e della tradizione artigiana.
Martedì 3 luglio alle ore 12 la sala consiliare del comune di Martano ospiterà la presentazione della nuova edizione di Sprech Group Agorà Design in programma a Martano dal 3 al 7 ottobre.
Ai saluti del sindaco della cittadina Fabio Tarantino, faranno seguito gli interventi dell’assessore al Bilancio e alla Programmazione della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, del consigliere regionale Sergio Blasi, del patron della rassegna Agorà Design Pasquale Rescio e di Lucia Rescio in rappresentanza della Sprech Group.
Nel corso dell’evento Giorgia Marrocco della Pimar presenterà la sezione Stone della Rassegna e Carlo Giovanardi dell’azienda tessile Fratelli Giovanardi la sezione Textile. Al termine dei lavori l’architetto Aldo Pinto, che lo scorso anno ha partecipato ad Agorà Design e partecipando al Bando Pin Giovani ha ottenuto il finanziamento della sua idea imprenditoriale, racconterà la sua esperienza.
Un evento che sottolinea la sinergia tra Regione Puglia e Sprech Group volta a valorizzare i giovani talenti e la creatività come motore di una nuova economia produttiva.

Ricordiamo inoltre che saranno protagonisti della rassegna. in programma a Martano dal 3 al 7 ottobre, grandi nomi dell’architettura internazionale: Stefano Boeri, Benedetta Tagliabue, direttrice dello studio di architettura internazionale Miralles Tagliabue EMBT; Michele Lupi, direttore di ICON Design, i fondatori di Farm Cultural Park, un centro culturale indipendente con una forte attenzione all’arte contemporanea sito a Favara in Sicilia; l’architetto Gerry D’Anza, specializzato nel settore delle strutture leggere; Antonio Diaferia, ingegnere strutturale di Maffeis Engineering SpA.